I bambini di Casa del Duca pescatori per un giorno

Gli alunni di tre classi hanno partecipato con gli istruttori del circolo Teseo Tesei a una gara a Bibbona. Ad accoglierli, tutto lo staff della Fipsas. "Un'esperienza a dir poco entusiasmante, una giornata indimenticabile"

l'iniziativa

Condividi
Gli alunni di Casa del Duca

La scuola di Casa del Duca, già da alcuni anni, partecipa a progetti di pesca organizzati dal Circolo Teseo Tesei. I corsi sono tenuti dall’istruttore federale Sauro Orsi, che segue i bambini nelle lezioni teoriche avviandoli innanzi tutto al rispetto per l’ambiente marino e portandoli a conoscenza di quelle che sono le principali caratteristiche di questo straordinario mondo sommerso. Anche quest’anno alcune classi sono state invitate  a partecipare ad una gara di pesca sportiva organizzata dalla Sezione provinciale di Livorno della Federazione italiana Pesca sportiva ed attività subacquee (Fipsas), presso i laghi “L’Airone” di Marina di Bibbona. Gli insegnanti  e la dirigenza dell’istituto comprensivo di Portoferraio hanno risposto con grande entusiasmo all’iniziativa. I bambini delle classi seconda A, seconda B E quarta A  con le insegnanti, gli istruttori Orsi e  Adalberto Bertucci sono partiti per Bibbona dove, al loro arrivo, ad accoglierli c’era lo staff della sede Fipsas di Livorno con il presidente provinciale Andrea Lami. I bambini hanno trovato un ambiente preparato nei minimi particolari: ogni bambino aveva la sua postazione, la propria canna da pesca e un barattolino di mais; tutto si è svolto nella massima sicurezza e sotto un’accurata vigilanza e partecipazione attiva  del personale.

"Un’esperienza a dir poco entusiasmante: una mattina trascorsa tra grida di gioia dei bambini che sono riusciti a pescare pesci anche di 4/5 chilogrammi, e delle insegnanti che correvano da una parte all’altra per fotografare il bambino con la sua “preda”. I pesci nel giro di pochi secondi venivano gettati nuovamente nel lago: per loro nessuna sofferenza, per i bambini tanta soddisfazione. La federazione ha premiato tutti i bambini  con gelato, canna  da pesca e una maglietta - dicono le insegnanti di insegnanti di Casa del Duca - vogliamo ringraziare  il Circolo Teseo Tesei e soprattutto il nostro Sauro che ogni anno ci fa sentire veramente dei campioni. Un ringraziamento a tutta la Federazione e in particolare al presidente Lami, che ha saputo coordinare in modo egregio il suo staff  e ci ha permesso di trascorrere una giornata indimenticabile".
 

Indietro giovedì 24 maggio 2012 @ 14:58 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus