Sanità, al sit-in di Marciana interviene il sindaco Bulgaresi

I comitati riuniti alla Regione: "L'isola non può non avere un ospedale efficiente e funzionale"

in piazza

Il sindaco Anna Bulgaresi (foto C. Soldani)

I Comitati pro-sanità ieri sono scesi in piazza per la sesta volta, a Marciana nell'ambito dei loro sit in itineranti fra i paesi dell'Elba. Alla manifestazione è intervenuta, prendendo la parola, anche il sindaco Anna Bulgaresi.

I promotori della manifestazione ringraziano cih ha partecipato al sit-in a difesa dell’'ospedale elbano. E ricordano alla Regione "che l’'Isola non può non avere un ospedale efficiente e funzionale con specializzazioni che possono garantire rapidità d’'intervento qualora le condizioni atmosferiche avverse non permettono il trasferimento del paziente in strutture specializzate del continente". Inoltre "chiedono il ripristino delle funzionalità dell’'ospedale perse negli ultimi anni" e il rispetto del "diritto di essere curati nel proprio territorio come stabilito dalla Costituzione". I comitati chiedono alla Regione "che siano attivati i servizi adeguati e la possibilità di percorsi sanitari continui come dispongono i cittadini della terra ferma che hanno molte opportunità di scelta sulle strutture ospedaliere esistenti alle quali affidarsi".

 

Indietro lunedì 14 maggio 2012 @ 01:58 © Riproduzione riservata