Le lotte dei minatori riesi: sabato appuntamento con Tognarini

Conferenza del presidente dell'Istituto storico della resistenza in Toscana sul 1919-1929: "Dal biennio rosso al fascismo, una speranza, un riscatto"

la vena del ferro

Condividi
Ivano Tognarini

Appuntamento con la storia grazie all'associazione culturale “La vena del ferro” che ha invitato sull'isola  il professor Ivano Tognarini, presidente dell'Istituto storico della Resistenza in Toscana. L'incontro è in programma per sabato, alle ore 15,30 presso la sala conferenza del Parco minerario. “Si tratta di una conferenza dal titolo eloquente - dice Mario Giannullo, esponente dell'associazione - “I minatori di Rio Marina, le lotte operaie e la repressione politica. 1919-1929, dal biennio rosso al fascismo, una speranza, un riscatto”. Confidiamo in una larga partecipazione vista la tematica e la valenza del relatore. Al termine dell’iniziativa sarà offerto un piccolo buffet ai convenuti.”. L'associazione è affiliata all' Arci ed è presente nel Comune da molti anni e promuove iniziative a 360 gradi. In particolare impegni culturali che interessano la storia e le tradizioni del territorio, ma organizza anche momenti ludici tipici del tempo libero. Ha la sede in uno dei "voltoni" del porto. “Per gli aspetti storici del 150° anniversario dell'Unita d'Italia – conclude Giannullo - organizzammo una importante giornata di studio, con la presenza di Giuseppe Battaglini, che ha registrato una vasta partecipazione”.

Indietro mercoledì 25 aprile 2012- 03:22 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus