La Campo che ci crede: riaperto (più bello di prima) il Marisol

Inaugurazione del bar del centro, pesantemente danneggiato dall'alluvione di novembre e ora profondamente rinnovato. La soddisfazione dei titolari: un segno di speranza e fiducia

la ricostruzione

Condividi

A Marina di Campo la stagione è ripartita: nonostante le difficoltà dovute alla crisi economica e soprattutto ai danni derivati dall’alluvione del 7 novembre, il paese è in ripresa. Ieri pomeriggio un altro importante segnale della rinascita che è in corso su tutto il territorio: la riapertura del Bar Marisol nel pieno centro del paese. Il bar, collocato in uno dei punti più colpiti dal tragico evento del novembre scorso, proprio all’ingresso della cittadina, aveva subito ingenti danni alla struttura e agli impianti, ma grazie alla forza di volontà e all’impegno dei proprietari, Vincenzo e Giovanna Gorgoglione ieri pomeriggio ha riaperto i battenti con delle interessanti novità. Il locale infatti, è più ampio e ancora più accogliente, con una grande sala fruibile anche per feste e intrattenimento e ora si è dotato anche di un bellissimo e golosissimo reparto pasticceria che offre prelibatezze di ogni tipo. All’inaugurazione erano in molti a festeggiare l’evento. "Il Bar Marisol qui a Marina di Campo è punto di ritrovo e intrattenimento da tanti anni – spiegano i titolari dell’attività – siamo contenti di aver potuto restituire un servizio utile e piacevole alla nostra comunità”.
 

Indietro mercoledì 25 aprile 2012 @ 01:16 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus