La nuova squadra di Paola Mancuso a Rio Marina

L'attribuzione delle deleghe. Il sindaco tiene fra l'altro Bilancio e Urbanistica. Fortunati vice, Baleni e Grazia assessori. Incarichi anche per i consiglieri Martorella e Cardoni (e non solo). Roitero presidente del Consiglio comunale

nomine

Condividi
I candidati della Lista Mancuso

Si va delineando il profilo della nuova amministrazione comunale di Rio Marina. Il sindaco, Paola Mancuso, ha incontrato i componenti la lista “Comune protagonista” e gli eletti, e ha definito l’attribuzione delle deleghe, traducendo quella linea che ha declinato nel corso di tutta la campagna elettorale: "Andare avanti col lavoro", "continuità e innovazione".

Il sindaco dovrebbe tenere per sé Bilancio e Finanze, Affari legali, Rapporti istituzionali e Urbanistica. Componenti della giunta, con il primo cittadino, saranno Fortunato Fortunati, Maurizio Grazia e Fabrizio Baleni. Vicesindaco sarà ancora Fortunati, il consigliere più votato dieci giorni fa, che manterrebbe sostanzialmente il pacchetto di deleghe che ha gestito negli ultimi anni: Lavori pubblici, Demanio Protezione civile, Polizia municipale, Viabilità. Baleni avrà delegati Problemi di Cavo, Ambiente, Decoro urbano ed estetica cittadina. Grazia curerà Commercio, Turismo e promozione.

Presidente del Consiglio comunale dovrebbe essere Tania Roitero, assessore uscente, che dovrebbe vedersi attribuite le deleghe su Istruzione ed edilizia scolastica. Consiglieri con deleghe saranno anche Enzo Martorella (a Personale, Rapporti sindacali, Rifiuti e Manutenzioni) e l’esordiente Andrea Cardoni (Trasporti, Politiche giovanili e associazionismo).

In attesa di una opportuna modifica statutaria, si profila inoltre l’attribuzione di deleghe esterne. Come già è accaduto a Campo nell’Elba, il sindaco avrebbe l’intenzione di avvalersi della collaborazione di personalità e figure esterne al Consiglio comunale. Dovrebbe trattarsi di candidate come Mavi Petracchi (cui potrebbe essere delegati la Sanità e il Sociale) e Linda Colli, e componenti il gruppo civico, come Ilaria Lonzi, che dovrebbe seguire Politiche familiari e formazione. Domani il sindaco dovrebbe inoltre incontrare Giorgio Kutufà, presidente della Provincia, ente con cui Rio Marina ha in comune la partecipazione nella società del Parco minerario, una realtà su cui il neo sindaco ha mostrato di voler puntare molto.

Indietro giovedì 26 maggio 2011- 00:21 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus